La casa di colei che merita pieta’.

Sembra (link) che Kerry abbia proposto che la futura capitale palestinese non sia tutta Gerusalemme Est, come i palestinesi chiedono e come gli israeliani non accetteranno mai [1], bensi’ il polveroso, e in alcune parti decisamente squallido, quartiere periferico di Beit Hanina (la casa di Hanina secondo l’interpretazione piu’ mainstream, o la casa di colei che merita pieta’ secondo altri, dice wikipedia).
Noi lo conosciamo bene perche’ e’ dove Gaia va all’asilo, e dove abitano due delle nostre babysitter.
Abbas, dice l’articolo, appena ha sentito la proposta ha mandato Kerry a cagare. La sua reazione e’ comprensibile per chi conosce il quartiere, pero’ viene tristemente da chiedersi se otterra’ mai una proposta migliore. Fin dal 1967 gli israeliani hanno costruito tutto attorno a Gerusalemme Est, come da mappa qui sotto, dei quartieri ad alto popolamento, ed e’ oggi impensabile che quei quartieri possano passare alla Palestina (questa tecnica e’ apertamente chiamata “imposing facts on the ground”), cosi’ come e’ impensabile tagliare verticalmente la citta’ per distaccare i quartieri rimasti arabi dal resto. D’altra parte, anche questi quartieri arabi vengono progressivamente de-arabizzati tramite espropri (come gia’ narrato) [2].

Mappa di Gerusalemme Est e dintorni

[1] Itzak Rabin (si’ proprio Rabin, l’uomo che piu’ di tutti nella storia israelo-palestinese ha fatto qualcosa di concreto per la pace, e che e’ stato accoppato per questo) un giorno in un incontro con i ragazzi di una scuola dichiaro’ che se il prezzo da pagare per la pace era la ri-divisione di Gerusalemme, allora al diavolo la pace.

[2] Anche il quartiere di Beit Hanina negli ultimi anni ha subito qualche esproprio e le prime impiantazioni di coloni ebrei (link). Una delle nostre babysitter ha ricevuto l’ordine di demolizione e sta spendendo tutto in avvocati per ritardare l’evento. Le statistiche non sono favorevoli, riguardo la possibilita’ di vincere la causa.

5 pensieri su “La casa di colei che merita pieta’.

  1. Pingback: Lo Stato Federale di Terra Santa. | unfisicoagerusalemme

  2. Pingback: Tornando da Simone il Giusto | unfisicoagerusalemme

  3. Pingback: Allah t(‘)assista. | unfisicoagerusalemme

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...